A.car Edizioni – Eppure da piccoli eravamo tutti juventini

Immagine

L’autore Marco Signò, insegnante di sostegno, ha presentato il suo libro Eppure da piccoli eravamo tutti juventini, un romanzo diviso in quattro storie strettamente legate tra loro dall’esperienza diretta dell’autore con alcuni suoi ragazzi.

I protagonisti, Gabro, Fabro, Francescone e Bruno, sono ragazzi diversamente abili con in comune una grande passione, lo sport ed in particolare il calcio.

In questo libro lo sport diventa una metafora della condizione umana: questi ragazzi, attraverso la loro passione contagiosa e il loro entusiasmo, possono insegnare molto a tutti noi…essi vivono lo sport nella sua accezione più pura, ovvero come occasione di incontro e di aggregazione, senza fanatismi e violenze gratuite.

Stefano Andreini

Annunci

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: